La ricorrenza del 76° anniversario della distruzione della Città di Cassino cade in un momento di grande preoccupazione e sofferenza, e per ciò stesso acquista ancor più rilevanza.

La mesta e solitaria cerimonia della deposizione della corona di fiori presso il monumento di piazza De Gasperi ci invita, infatti, a fare memoria di