Montecassino-Corteo-Abate-Donato-20

 

Il viaggio della Fiaccola Benedettina della Pace si è concluso il 20 marzo a Montecassino tra i gonfaloni dei comuni della Terra Sancti Benedicti e le danze festose delle popolani e dei bambini del Corteo Storico.

Alle 15.30 sono stati accolti i gonfaloni dei comuni e le autorità presenti tra cui la Senatrice Angela d'Onghia, che in mattinata aveva visitato l'Istituto Paritario San Benedetto e la Casa Circondariale di Cassino, ed il Sindaco di Cassino Petrarcone con il Prefetto Zarrilli.

La Fiaccola, come sempre scortata dagli atleti del CUS Cassino, ha fatto il suo ingresso in Basilica qualche minuto prima dell'inizio dei Vespri. I tre atleti, seduti sul presbiterio di fronte all'Abate Donato, nel corso dei vespri hanno sostenuto a turno la fiaccola fino a quando,