SVincenzo al Volturno

È stata accolta con grande gioia la nuova Comunità monastica che si è ufficialmente insediata a San Vincenzo al Volturno domenica 22 gennaio con una solenne Celebrazione presieduta da dom Donato Ogliari Abate Ordinario di Montecassino, di S. Vincenzo al Volturno, S. Pietro Avellana e S. Liberatore alla Maiella.

L' Abate Donato ha dato inizio alla Celebrazione con la lettura della petizione della Abbadessa del Monastero di S. Maria che ha portato ad ottenere, all'inizio del mese dicembre dello scorso anno, il permesso di costituire la nuova Comunità attualmente formata da 8 monache di cui cinque con voti solenni, una novizia e tre postulanti.

Dopo le terribili scosse di terremoto di agosto e ottobre scorso che avevano danneggiato il loro monastero, le monache di Sant'Angelo in Pontano,