Montecassino-Certamen-2-

 

 
Dizionario di Latino ancora tra le mani, sorrisi sui volti e curiosità negli sguardi: basta questo a descrivere i 150 ragazzi che sabato 9 maggio sono entrati in Abbazia dopo essersi confrontati e sfidati dalle 8:30 alle 13:00 ad Arpino su una versione dal De Officiis di Cicerone.

Da trentacinque anni il Certamen Ciceronianum riunisce studenti di tante nazionalità nel nome della cultura classica e di Cicerone, e da 35 anni i partecipanti salgono a visitare l'Abbazia, custode di memorie storiche, artistiche e culturali davvero immense.

Anche quest'anno, quindi, da 17 nazioni europee sono arrivati 150 studenti con i loro accompagnatori e hanno vissuto per qualche giorno nella nostra terra, interagendo tra loro, intessendo rapporti di amicizia e di conoscenza in una interessante esperienza di cui l'amore per il latino e per i classici è il collante principale.

Il gruppo del Certamen è entrato in Abbazia nel pomeriggio, ha visitato il monastero e alle 17,00 il Padre Abate