I grani di incenso e i numeri: scopriamo assieme i segni sul cero pasquale, osservando quello utilizzato dalla Comunità monastica di Montecassino.

La settimana scorsa tantissime persone in tutto il mondo hanno partecipato alla Veglia pasquale, una celebrazione che, per chi voglia viverla comprendendone appieno il valore e il significato, offre tanti spunti di riflessione e, perchè no, di approfondimento.


Uno fra tanti è il cero. Le Clarisse di Mola di Bari hanno impiegato alcuni giorni per completare e decorare con cura, amore e dedizione il grande cero che è stato acceso nella notte fra il tre e il quattro aprile a Montecassino. Su tutta la lunghezza ci sono dei segni e dei disegni che ci parlano della forza e della presenza del Signore, ma non tutti saprebbero spiegare cosa siano.

Racchiusi tra le lettere Alfa e Omega, ad indicare Cristo che è l'inizio e la fine, si trovano tutti gli altri segni e simboli presenti sul cero:

- L'agnello pasquale sostiene nella zampa destra la banderuola crociata, simbolo di Cristo, e poggia l'altra zampa anteriore sul Libro dei Sette Sigilli citato nell'Apocalisse.

- Ad ogni estremità della croce, che ci ricorda la passione e la morte di Cristo, sono infitti cinque grani di incenso ad indicare le piaghe di Gesù alle mani, ai piedi e al costato. All'esterno dei quattro bracci sono invece poste le cifre che compongono l'anno in corso, in questo caso il 2015.

Il cero ha dunque una valenza molto forte nella veglia pasquale in cui buio e luce sono fortemente presenti: "Io sono la luce del mondo" dice Gesù, la luce che disperde le tenebre, che le squarcia. Tutti, nella veglia di sabato notte hanno attinto la luce per la propria candela al cero acceso dall'Abate Donato, tutti hanno preso la luce per illuminare la propria vita, la propria esistenza, da Cristo che è Egli stesso luce.

Vi aspettiamo, dunque, il prossimo anno per vivere ancora più in profondità la veglia pasquale con tutto ciò che per ciascuno rappresenterà.

A questo link trovate il passaggio del Messale romano in cui si descrive il momento dell'accensione del cero pasquale.

 

Cero-Pasqua-Montecassino-1Cero-Pasqua-Montecassino-2Cero-Pasqua-Montecassino-3Cero-Pasqua-Montecassino-4Cero-Pasqua-Montecassino-5Cero-Pasqua-Montecassino-6Cero-Pasqua-Montecassino-7Cero-Pasqua-Montecassino-8

Cero-Pasqua-Montecassino-10Cero Pasquale Montecassino-9Cero Pasquale Montecassino 12Cero Pasquale Montecassio 11