La Fiera del Santo Patrono: una occasione per conoscere le radici della propria storia e per lavorare assieme.

Sabato mattina,23 maggio, presso l'Aula Pacis di Cassino l'Abate Donato, insieme a Dom Luigi Maria Di Bussolo, Presidente della Fondazione San Benedetto e alla Direttrice del Corteo Storico Terra Sancti Benedicti, Antonietta De Luca, ha ringraziato le scuole e quindi gli studenti, gli insegnanti e i tanti volontari che hanno contribuito alla realizzazione della Fiera del Santo Patrono 2015.

Anche quest'anno la partecipazione è stata molto numerosa: tante sono state le scuole che hanno aderito al progetto e le scolaresche che hanno visitato i vari stand espositivi ognuno relativo ad un aspetto inerente il tema "La città di San Germano al tempo della "Pace", laddove per "Pace" si intende quel trattato firmato dall'Imperatore Federico II di Svevia e da papa Gregorio IX nel 1230, proprio nella città di Cassino quando ancora si chiamava San Germano.

Quest'anno, come ha spiegato la direttrice del Corteo Storico, è stato realizzato anche un dossier affinché ciascuna scuola potesse avere, a conclusione di questa esperienza, un quadro d'insieme da cui poter risalire alle origini del progetto, all'idea e allo sviluppo organico di essa, evitando così di continuare ad averne una visione frammentata dovuta essenzialmente al fatto che ciascuna scuola si sofferma ad approfondire un solo aspetto di quello che però è, appunto, un quadro unico.

Nel dossier si legge anche : "Nelle precedenti edizioni della Fiera ogni scuola aveva liberamente scelto il tema da sviluppare; i contenuti dei vari spazi erano quindi indipendenti. In questa edizione, invece, il filone di ricerca, "La città di San Germano al tempo della "Pace", ha assunto carattere di unitarietà e organicità e, solo per esigenze pratiche , è stato suddiviso in temi affidati alle scuole partecipanti.

Oltre al dossier, ai rappresentanti di ciascuna scuola è stato regalato il testo di Dom Mariano Dell'Omo "Montecassino, un'abbazia nella storia" che andrà così ad arricchire la biblioteca scolastica.

Dopo la proiezione di un video, che mostrava alcuni simpatici scatti rubati durante i giorni della Fiera e che hanno strappato qualche sorriso e qualche risata ai presenti, l'Abate Donato e Dom Luigi Maria hanno ringraziato tutti per il loro impegno e hanno espresso il loro positivo apprezzamento per ciò che ogni anno si riesce a fare con le scuole della città, avvicinando i ragazzi alle loro radici e alla storia del nostro grande Patrono che è San Benedetto. Appuntamento al prossimo anno!

 

 

Montecassino-Ringraziamento-Fiera-SBenedetto-1Montecassino-Ringraziamento-Fiera-SBenedetto-2Montecassino-Ringraziamento-Fiera-SBenedetto-3Montecassino-Ringraziamento-Fiera-SBenedetto-4Montecassino-Ringraziamento-Fiera-SBenedetto-5Montecassino-Ringraziamento-Fiera-SBenedetto-6Montecassino-Ringraziamento-Fiera-SBenedetto-7Montecassino-Ringraziamento-Fiera-SBenedetto-8Montecassino-Ringraziamento-Fiera-SBenedetto-9Montecassino-Ringraziamento-Fiera-SBenedetto-10Montecassino-Ringraziamento-Fiera-SBenedetto-11Montecassino-Ringraziamento-Fiera-SBenedetto-12Montecassino-Ringraziamento-Fiera-SBenedetto-13Montecassino-Ringraziamento-Fiera-SBenedetto-14Montecassino-Ringraziamento-Fiera-SBenedetto-15Montecassino-Ringraziamento-Fiera-SBenedetto-16Montecassino-Ringraziamento-Fiera-SBenedetto-17Montecassino-Ringraziamento-Fiera-SBenedetto-18Montecassino-Ringraziamento-Fiera-SBenedetto-19Montecassino-Ringraziamento-Fiera-SBenedetto-20Montecassino-Ringraziamento-Fiera-SBenedetto-21Montecassino-Ringraziamento-Fiera-SBenedetto-22Montecassino-Ringraziamento-Fiera-SBenedetto-23Montecassino-Ringraziamento-Fiera-SBenedetto-24