"Sappiate trasformare i momenti di difficoltà in momenti di crescita per la coppia": l'Abate Donato ai primi sposi di quest'anno in Abbazia.

Francesco e Roberta hanno inaugurato la mattina di sabato 21 maggio la serie dei matrimoni in Abbazia per l'anno giubilare 2016.

Come tante formichine operaie, di primo mattino dipendenti e fornitori erano al lavoro in silenzio e in perfetta sinergia : tutto era pronto alle 10:00, all'arrivo dello sposo, tra la curiosità e l'entusiasmo dei primi visitatori stranieri che volevano portar via i coni con il riso come souvenir di Montecassino, nel panico e nell'incredulità dello staff che cercava di impedirglielo!

L'Abate Donato nella sua omelia ha invitato gli sposi, e con loro anche le altre coppie presenti, a cercare di trovare sostegno reciproco nei momenti di difficoltà facendo anzi in modo che siano proprio queste situazioni apparentemente difficili una occasione di crescita e maturazione personale e di coppia.

Il dietro le quinte è spesso tanto emozionante ed emotivamente impegnativo quanto il palcoscenico, ma le lacrime di gioia degli sposi e dei familiari sono la soddisfazione più grande al termine di un percorso iniziato assieme mesi fa e terminato con la cerimonia nuziale che ha dato inizo al cammino di Francesco e Roberta come marito e moglie è iniziato  con il sì pronunciato nella felicità di amici e familiari saliti in Abbazia per essere testimoni di questo bellissimo e indimenticabile momento della loro vita.

 

 

Agli sposi gli auguri di una serena vita insieme.

 

IMG 1075IMG 1077IMG 1080IMG 1083IMG 1090IMG 1143IMG 1096IMG 1098IMG 1101