Spettatori raddoppiati per una performance sempre coinvolgente: la Banda "Don Bosco" Città di Cassino di nuovo protagonista in Abbazia

Opinione comune vuole che un evento che abbia toccato le corde più profonde del nostro cuore, quando si ripeta, non possa trasmettere di nuovo forti sensazioni ed emozioni come la prima volta. In realtà è vero solo in parte e il concerto di sabato 8 luglio nel chiostro bramantesco ne è stata la prova: emozioni diverse, pathos diverso, ma sempre molto affascinante e coinvolgente l'esibizione dei ragazzi della Banda "Don Bosco" Città di Cassino che ha lasciato per la seconda volta tutti senza parole.

L'Abate Donato ha  con gioia dato di nuovo il suo assenso perché i giovani musicisti potessero esibirsi in una cornice d'eccezione e le aspettative non sono state deluse neppure quest'anno, anzi, di gran lunga superate: la crescita, l'evoluzione di cui questa Banda, sotto la guida attenta ed esigente del Maestro Marcello Bruni, è stata capace ha davvero piacevolmente colpito tutti.

Il programma scelto ed eseguito ha accontentato tutti i presenti, dai più piccoli che hanno apprezzato le note felici di Grease, ai più grandi che hanno ascoltato ad occhi chiusi l'esecuzione dei brani di E.Morricone, solo per citare uno dei grandi artisti interpretati.

La parola però, per quanto possa aiutarci ad evocare e descrivere, non potrà mai raggiungere la perfezione della realtà e lo sanno bene gli spettatori che numerosissimi hanno occupato quasi tutti i quarantacinque gradini dello scalone che dal chiostro bramantesco arriva fin sulla Loggia del Paradiso. Tanti, più del doppio dello scorso anno, segno di stima, di affetto nei confronti della Banda e di ciascuno dei suoi componenti oltre che del Maestro e della Abbazia che continua a veicolare cultura anche attraverso la musica.

Nel dettaglio il programma della serata - che non riporta, però, i numerosi 'bis' concessi- durante la quale il Maestro ha anche festeggiato il suo compleanno ricevendo un "Tanti auguri a Te" in musica dai suoi piccoli e grandi professionisti.

Il programma della serata
G. ROSSINI MARCIA PER IL SULTANO
G.VERDI  VA' PENSIERO
G.PUCCINI  NESSUN DORMA
T.HUGGENS  THE SINCOPATED CLOCK
T.HUGGENS PAVANE IN BLUE
E.MORRICONE MORRICONE POTRAIT
VARIOUS GREASE
E.COSTELLO SHE
ABBA ABBA GOLD
A.PIAZZOLLA LIBERTANGO