Visita Montecassino

Promo def  4 mostra 2017

 

Rotelli IMG 5430

Dare l'assenso per un evento che sulla carta sembra molto distante dalla realtà del monastero significa, tra le altre cose, assumersi l'onere di una decisione che può facilmente diventare "impopolare", ma il successo che l'installazione luminosa del Maestro Rotelli ha avuto in città, sui social, sui quotidiani e sulle emittenti televisive locali e nazionali, mette in fuga qualsiasi dubbio sulla sua bontà.

Quest'anno la festa liturgica di San Benedetto ha avuto un accompagnamento diverso dal solito: a partire dal 30 giugno, con il concerto di

Don Bosco 2017

Opinione comune vuole che un evento che abbia toccato le corde più profonde del nostro cuore, quando si ripeta, non possa trasmettere di nuovo forti sensazioni ed emozioni come la prima volta. In realtà è vero solo in parte e il concerto di sabato 8 luglio nel chiostro bramantesco ne è stata la prova: emozioni diverse,

Siria Aeham Ahmad Montecassino

Quando lo scorso ottobre l'Abate di Montecassino, l'Arcivescovo Hilarion ben Bashir Capucci e l'Archimandrita Melchita di Roma, Rev. Mtanios Haddad si sono ritrovati insieme a pregare per la Siria sul presbiterio della Basilica Cattedrale di Montecassino, nessuno poteva immaginare che a meno di un anno un testimone di quelle sofferenze avrebbe parlato attraverso le sue note e il suono di un pianoforte nel chiostro bramantesco.

Otto mesi fa è stata una preghiera accorata e unanime ad innalzarsi dalla casa di s.Benedetto verso tutto il mondo e venerdì sera è stata la musica del pianoforte di Aeham Ahmad ad accompagnare le emozioni,

ENS PALME 2017

Se la buona riuscita di un evento si misura dal grado di soddisfazione e dai sorrisi dei partecipanti, allora si può senza dubbio affermare che l'incontro regionale organizzato dall'ENS (Ente Nazionale Sordi) sezione provinciale di Frosinone e a cui ha partecipato anche il presidente nazionale, Giuseppe Petrucci, ha superato di gran lunga le aspettative.

Quando mesi fa i referenti dell'ENS di Frosinone, tra cui Enzo Martini, Presidente provinciale e le dottoresse  Luciana Martini e Michela Macchiarola, sono arrivati in Abbazia per il primo incontro, ogni aspetto logistico è stato preso in considerazione e l'Abate Donato ha accettato subito e con entusiasmo

LOCANDINA TRIO MORGEN

L'Abate Donato e la Comunità monastica di Montecassino invitano quanti vorranno partecipare allo straordinario concerto del TrioMorgen dal Teatro alla Scala di Milano.

 

I Maestri Barbara Costa, Roberto Miele e Emanuele Delucchi ci permetteranno

Pasquetta Epifania

Il Canto della Pasquetta Epifania è ormai tradizione consolidata per la città di Cassino e per l'Abbazia di Montecassino.

Nonostante alcuni fiocchi di neve caduti nel pomeriggio, i cantori e i musici della "Associazione Vecchia Cassino" hanno affrontato, giovedì  5 gennaio alle 16:30  il freddo pungente e i tornanti per arrivare a bussare alla porta del monastero dove, dopo la preghiera dei Vespri, l'Abate Donato e la Comunità monastica, insieme al sindaco di Cassino, Carlo Maria D'Alessandro, hanno accolto il folto gruppo che ha offerto loro canti e musica prima di tornare giù a snodarsi per le vie della città.

 

È ancora vivo il ricordo dei bei momenti trascorsi durante il concerto di Natale,

IMG 9440

L'abbazia di Montecassino è uno dei siti religiosi, artistici e culturali italiani più frequentati e negli anni la Comunità monastica ha sempre cercato, per quanto possibile, di essere al passo con i tempi, di andare incontro alle esigenze di visitatori e pellegrini che, in centinaia ogni giorno rinnovano l'affetto e l'interesse nei confronti di questo luogo sacro facendo visita alla tomba dei santi Benedetto e Scolastica.

Comprensibile, dunque, il momento di forte disagio quando sabato mattina,

DSC 5540

 

Con grande piacere la Comunità monastica di Montecassino ha accolto venerdì mattina in visita all'Abbazia Carla Fracci, indiscussa protagonista del panorama della danza classica, non soltanto italiano ma internazionale, che ha mirabilmente calcato i più prestigiosi palcoscenici nei più importanti teatri del mondo.

La signora Fracci si trovava a Cassino per ricevere il premio ASDOE 2016 ( Associazione Docenti Europei ) - assegnato ogni anno a personalità che si distinguono in ambito culturale, professionale, artistico e sportivo, con particolare attenzione alla formazione delle nuove generazioni- ed ha dedicato la sua mattinata alla visita della millenaria Abbazia.

D.Giuseppe Roberti, priore dell'Abbazia,

 

IMG 9633 copia

Una domenica molto movimentata quella del 18 ottobre scorso a Montecassino: tra i tantissimi visitatori c'erano cica 70 instagramers, utenti del noto social Instagram interamente dedicato alle foto, sul quale si possono condividere scatti utilizzando hashtag che consentono facilmente di ritrovare poi le foto relative ad un luogo o ad un argomento.

Macchina fotografica al collo o smartphone con ottima telecamera, tutti hanno potuto

Last Import - 1 di 19

Sabato 17 ottobre oltre centosessanta studenti universitari del movimento di Comunione e Liberazione hanno trascorso una intera giornata in Abbazia. Il fulcro di questa esperienza tra le mura monastiche è stata una frase tratta dal discorso che San Giovanni Paolo II tenne a Norcia nel 1980:

"Benedetto, leggendo i segni dei tempi, vide che era necessario realizzare il programma radicale della santità evangelica, in una forma ordinaria, nelle dimensioni della vita quotidiana di tutti gli uomini. Era necessario che l'eroico diventasse normale, quotidiano, e che il normale, quotidiano diventasse eroico".

Nel corso della mattinata la comitiva, suddivisa in tre gruppi e guidata da alcuni studenti originari di Cassino, ha visitato gli ambienti del monastero, compresa la zona antica sopravvissuta al bombardamento del febbraio 1944. Durante il percorso,

Montecassino-delegazione-cinese-2a

Una delegazione di imprenditori cinesi della città di Xianning, presenti a Cassino per la firma di un protocollo di intesa tra le due città, ha visitato ieri mattina,  13 settembre,  l'Abbazia di Montecassino.

L'Abate Donato ha incontrato la delegazione al termine della mattinata domenicale, dopo la S.Messa conventuale in gregoriano delle 10.30 e il saluto alle famiglie che partecipavano all'ultimo ritiro spirituale della stagione.

Nell'accogliere gli ospiti, il Padre Abate ha ricordato a tutti

Montecassino-scherma-22

 

Ogni genitore, ad un certo punto della crescita del proprio figlio, insiste perché pratichi uno sport. Questa scelta si rivela sempre giusta, perché imparare a seguire delle regole assieme ad una squadra educa a stare con gli altri in maniera sana ed equilibrata, a rispettare gli spazi ed i ruoli di chi è coinvolto nella stessa azione, anche se avversario di gioco, insegna ad accettare la sconfitta.

Tutto questo lo sanno bene gli organizzatori dell' "VIII Trofeo delle Regioni" che sabato 6 giugno erano in Abbazia con le rappresentative regionali della gara a squadre maschile e femminile under 14 a staffetta mista di scherma.

Un grande impegno dietro alla organizzazione, soprattutto da parte di


Montecassino-Cammino-Benedetto-1-

La via Benedicti, così come la via francigena, sono due cammini percorsi quotidianamente da pellegrini di tutto il mondo che si mettono in viaggio per seguire a piedi le orme di due grandi santi: Benedetto e Francesco.

Tanti progetti si sono succeduti nel corso degli anni al fine di rinnovare sempre nella memoria e nell'interesse quello che era l'originario percorso sterrato utilizzato per raggiungere le località dei due santi. Fino ad oggi però poco si era fatto per promuovere e rendere percorribili i sentieri esistenti nella zona della Ciociaria, che chiedevano solo di essere curati e valorizzati.

Sabato mattina, 30 maggio, dall'Abbazia di Montecassino

Epifania Pasquetta Canto Montecassino 2015

Oggi pomeriggio alle 16,45 il chiostro bramantesco dell'Abbazia di Montecassino si è riempito dei suoni e delle voci dei musici e dei cantori del tradizionale Inno di Pasquetta che da anni i cassinati ascoltano nella notte tra il 5 e il 6 gennaio per le vie della loro città.

 

Anche quest'anno i colori scuri delle cappe dei temerari cantori si sono stagliati sullo sfondo della pietra bianchissima dei chiostri dell'Abbazia che ha accolto nel suo abbraccio il numeroso gruppo e quanti sono saliti con loro per seguirli lungo il cammino.

 

Dal 1998 con il “Comitato Pasquetta Cassinate” ed oggi anche con l’Associazione ‘Vecchia Cassino’, l'intento è quello di

Abate Montecassino Ogliari auguri  natale

Il primo messaggio di Natale dell'Abate Ogliari da Montecassino arriva attraverso il web. Sua Eccellenza ha, in questo modo, la

DSC 4628 copia

Il 25 ottobre 2014 è stato esposto in via eccezionale nel salone san Benedetto dell'Abbazia di Montecassino il Breve Pacis Nuntius di Papa Paolo VI con cui San Benedetto, nel 1964, fu proclamato Patrono principale dell'intera Europa. Accanto al leggio che lo ospitava, otto illustri relatori si sono confrontati sul tema "Identità europea e radici cristiane dell'Europa".

L'occasione era il 50º anniversario della proclamazione di San Benedetto patrono d'Europa, appunto, ed in questo contesto hanno preso corpo idee e prospettive che saranno presto

DSCN6143 copia

Nel mese di maggio, in concomitanza con gli eventi legati al 70º anniversario del bombardamento di Montecassino, il Governatore della Nuova Zelanda ha riconsegnato all'Amministratore Apostolico Don Augusto Ricci, una tarsia marmorea portata via 70 anni fa dalle rovine dell'Abbazia.

Il mese scorso, esattamente il 12 settembre, come già saprà chi segue la pagina Facebook dell'Abbazia, la signora Moyra dal Sudafrica ha finalmente

Notizie

Avvisi

Il museo dell'abbazia è aperto in inverno la domenica e giorni festivi. Durante la settimana è visitabile una mostra fotografica con video sulla distruzione e ricostruzione di Montecassino, e alcuni oggetti che hanno superato il bombardamento X

Per le modalità di visita alla parte antica del monastero e alla cella di s.Benedetto consulta la sezione 'Visita Montecassino'  X

Eventi

21 Gen 2018
09:00AM - 09:45AM
9:00 S.Messa
21 Gen 2018
10:30AM - 11:30AM
10:30 S.Messa in Gregoriano
21 Gen 2018
12:00PM - 12:45PM
12:00 S.Messa