IN OCCASIONE DEL 50° ANNIVERSARIO DELLA PROCLAMAZIONE DI SAN BENEDETTO A PATRONO PRIMARIO DELL'INTERA EUROPA, SABATO 25 OTTOBRE 2014 ORE 17,00 NEL SALONE SAN BENEDETTO SI TERRÀ UN CONVEGNO DAL TEMA "Identità europea e radici cristiane dell' Europa"

 

"Messaggero di pace, realizzatore di unione, maestro di civiltà, e soprattutto araldo della religione di Cristo e fondatore della vita monastica in Occidente: questi i giusti titoli della esaltazione di san Benedetto Abate[...] Egli cementò quell'unità spirituale in Europa in forza della quale popoli divisi sul piano linguistico, etnico e culturale avvertirono di costituire l'unico popolo di Dio; unità che, grazie allo sforzo costante di quei monaci che si misero al seguito di sì insigne maestro, divenne la caratteristica distintiva del Medio Evo."

Con queste motivazioni Papa Paolo VI proclamò il 24 ottobre 1964 San Benedetto Patrono principale dell'intera Europa.

 

L'Abbazia di Montecassino lo ricorda con un convegno incentrato sul tema "Identità europea e radici cristiane dell' Europa".

Antonio Preziosi, giornalista RAI, modererà gli interventi di:

d. Mariano Dell'Omo o.s.b. Archivista di Montecassino, docente nel Pontificio Ateneo S. Anselmo di Roma e nella Pontificia Università Gregoriana.

Salvatore Adduce Sindaco di Matera, capitale europea della cultura 2019


On. Gianni Pittella
Presidente del Gruppo S&D al Parlamento Europeo


On. Antonio Tajani
Vice Presidente vicario al Parlamento Europeo


Prof. Joaquín Navarro-Valls
Presidente dell'Advisory Board della Università Campus Bio-Medico di Roma.


Dott. Mario Giro
Sottosegretario del Ministero agli Affari esteri


S.E. Mons.Enrico dal Covolo
Magnifico Rettore Pontificia Università Lateranense


Sua E. Card. Pietro Parolin
Segretario di Stato Vaticano


Per tutta la durata del convegno sarà esposto presso il Salone San Benedetto dell'Abbazia di Montecassino l'originale del Breve Pacis Nuntius con il quale il Beato Paolo VI P.P. proclamò San Benedetto Patrono Principale dell'intera Europa.